Anna Haifisch :: MoMa New York

L’artista firma per il celebre museo un racconto illustrato dedicato al suo personaggio a fumetti The Artist

7 moma copia

Tra gli estimatori di The Artist, il più noto dei fumetti disegnati da Anna Haifisch, si è iscritto recentemente anche il MoMa di New York. Nel dicembre 2019 il prestigioso museo americano ha invitato infatti l’artista tedesca a realizzare un racconto illustrato per il suo magazine. L’artista ha così immaginato cosa sarebbe successo al protagonista del fumetto durante una visita al MoMa.

Pubblicato inizialmente su Vice in ministorie a puntate che sono state poi raccolte in due volumi di successo, The Artist è stato tradotto in cinque lingue e pubblicato anche in Italia.

Il fumetto racconta le disavventure tragicomiche di un giovane artista, un pennuto stravagante e gracilino, che tenta di avere successo nel mondo impietoso e assurdo dell’arte. Da quando da piccolo ha pronunciato le quattro fatidiche parole “Voglio diventare un artista”, il suo destino è stato segnato: ogni suo sogno di successo e di riconoscimento viene costantemente distrutto da una realtà ostile e crudele che lo condanna a dubbi e ansie, alla depressione e all’autocommiserazione. L’ombra del fallimento avvolge tutti sui suoi tentativi artistici e di rapporti con gli altri. 

Anna Haifisch crea la presa in giro perfetta – ma anche autoironica – del microcosmo dell’arte e delle sue regole, e di cosa può succedere a un sognatore quando si ritrova a sopravvivere in un mondo impietoso e assurdo dove tutto va sempre per il verso sbagliato.

Rivivi qui l’esposizione raccontata sul magazine del MoMa.

Torna su