Tara Booth • Lazy Oafs

Shirt_004

Disegni realizzati da Tara Booth per il brand londinese di streetwear Lazy Oafs in occasione della campagna “It’s OK to not be OK”.

Il progetto rientrava nell’ambizioso progetto educativo lanciato da Time to Change, organizzazione no profit inglese che dal 2017 combatte la discriminazione delle malattie mentali.

Lazy Oaf ha commissionato a cinque diversi artisti una serie di illustrazioni da utilizzare per magliette, pantaloni e borse. Insieme a Tara Booth hanno partecipato al progetto David Mendez Alonso, Ellie King, Joey Yu e Pete Sharp.

Torna su